La trasparenza. Questo sito non è affiliato ad alcun sito governativo. Il sito è nato per fornire assistenza a singoli individui e società nel disbrigo delle pratiche amministrative per l'ottenimento del visto d'ingresso. Puoi fare richiesta direttamente ai siti istituzionali ad un prezzo inferiore ma in questo caso senza il nostro supporto e servizio aggiuntivi.

L’Autorizzazione E-Visitor anche senza carta di credito

L'E-Visitor è il documento elettronico collegato al tuo passaporto che ti permette di salire a bordo dell'aereo verso l’Australia.
Presso la nostra agenzia puoi trovare assistenza per l’inserimento online della tua richiesta. Da casa o dall'ufficio puoi fare richiesta con la compilazione del nostro modulo cartaceo. Il vantaggio di una richiesta online come questa è che non devi inviare il tuo passaporto all’ambasciata. Significa anche che non avrai bisogno di ricevere alcuna etichetta da attaccare sul passaporto. Una volta che il tuo visto verrà approvato riceverai un’email, che non avrai bisogno di portare con te in Australia.

 
Come posso richiedere l’E-VISA senza venire in agenzia?

Compila e firma il modulo CAV. Puoi compilarlo dalla tastiera oppure a mano. Ce lo trasmetti tramite e-mail (vistoaustralia@cav.cloud) o fax ( 02 39305796) insieme ad una copia del tuo passaporto e codice fiscale

Quanto costa l’E-VISA con la vostra agenzia?

Il costo è € 35,00 + IVA totale per l’intera pratica, ogni richiesta.

Come posso pagare?

Tramite bonifico bancario a: CAV di Steven Richard Scarl Iban IT05B0558401609000000036694

Per quanto tempo è valida la mia autorizzazione E-Visitor?

Un visto E-Visitor è valido per 12 mesi e ti permette di rimanere in Australia per un massimo di 90 giorni per ogni visita. Durante i 12 mesi di validità del visto puoi entrare e lasciare l’Australia tutte le volte che vuoi.

Cosa succede se cambio il mio passaporto?

Se devi cambiare il tuo passaporto dopo che è stata approvata la tua richiesta di visto, è necessario contattarci in modo da poter effettuare l’aggiornamento. Non è necessario che tu richieda un nuovo visto, ma il visto deve essere trasferito sul tuo nuovo passaporto. Se cambi il tuo passaporto e ti dimentichi di contattarci, rischi che ti sia impedito di salire sull’aereo, in quanto il personale del check-in non potrà verificare che tu sia in possesso di un visto.

È possibile prolungare il visto?

Un visto E-Visitor non può essere prolungato. Puoi richiedere un nuovo visto E-Visitor se sei fuori dal territorio australiano. Se sei invece in Australia puoi richiedere un altro tipo di visto. Il tuo visto E-Visitor verrà cancellato quando richiedi un nuovo visto. Per cambiare il tipo di visto che possiedi mentre sei in Australia dovrai contattare il Dipartimento per l’Immigrazione e la Cittadinanza almeno 14 giorni prima della data di scadenza del tuo visto. Ti potrebbe venir concesso un nuovo visto se hai tutti i requisiti richiesti e hai seguito le regole del visto che possiedi.

Posso lavorare in Australia se ho un visto E-Visitor?

Un visto E-Visitor ti permette di andare in vacanza, visitare gli amici e la famiglia o di effettuare viaggi di lavoro partecipando a riunioni aziendali, meeting, conferenze, trattative etc. Non puoi lavorare (inteso nel senso che non puoi avere un lavoro in Australia). In alcuni casi è consentito il lavoro volontario. Non può essere però il motivo principale del tuo viaggio in Australia e non può essere un lavoro volontario che potrebbe essere svolto da un cittadino australiano a fronte di uno stipendio. Se vuoi lavorare in Australia devi richiedere altri tipi di visto.

Visto Australia