Visto Stati Uniti - il visto B1 in lieu

Il visto B1 rilasciato in Lieu del H-1B

MarchioCAV1_30_x_30.pngInformativa ID: 59. Il visto B1 in lieu del visto H-1B

Ci sono molte aziende hi-tec che hanno bisogno di effettuare a breve termine un tipo di lavoro negli Stati Uniti per il quale il visto H-1B è generalmente considerato più appropriato. Tuttavia, a causa della breve durata e la frequenza del lavoro in alcune limitate circostanze il consolato può concedere un visto B1 che autorizza la stessa attività lavorativa che normalmente viene ottenuta solo attraverso la presentazione di una petition per il visto H-1B.

Questo è utile quando una società statunitense vorrebbe invitare un dipendente di una sussidiaria. affiliata o casa madre per un breve periodo oppure se una società estera deve mandare un dipendente negli USA per gestire uno specifico progetto per conto della società statunitense. Ci sono dei requisiti:

 Il lavoratore deve avere l'equivalente di una laura triennale.

Il lavoro deve essere svolto nel ambito di un progetto specifico.

Il lavoro può essere completato in breve tempo.

Il lavoratore non riceverà nessun compenso dalla società statunitense al di fuori di rimborso spese per viaggio e soggiorno.

Il lavoratore deve essere un dipendente diretto della società estera.

 Durante l'intervista si può aspettare uno scrutinio più rigoroso del solito e si consiglia di portare lettere delle due società che spiegano le caratteristiche del lavoro, la durata, e la fonte di retribuzione.

Se si ottiene un ingresso multiplo B-1 visto è possibile utilizzarlo in un secondo momento anche per attività correlate al visto B-1

Se si ottiene un ingresso multiplo B-1/B-2 visto è possibile utilizzarlo in un secondo momento anche per turismo a patto che non ci siano annotazioni particolari sul visto